Solplan

 

Il solaio Solplan è costituito da un elemento prefabbricato in cemento armato precompresso progettato e realizzato di altezza da 35 cm a 50 cm di larghezza standard di 250 cm. Il solaio Solplan viene prodotto con l'applicazione all'interno di un isolante termico e acustico in polistirene.

 

Caratteristiche di impiego

I solai Solplan hanno una sezione ad omega e sono piani all'intradosso, sono posti in opera solitamente su travi filanti L e T rovescio di altezza variabile. All'estradosso del solaio dovrà essere posata una lamiera grecata di confinamento, della rete metallica elettrosaldata ed effettuato il getto di una soletta collaborante.

Le caratteristiche peculiari dei solai solplan sono: leggerezza, estradosso pianeggiante, ridotta quantità di giunzione tra elementi avendo ciascun solaio una larghezza di 250 cm, spessori ridotti, migliori prestazioni termico e acustiche e la semplicità e velocit di posa.

A richiesta è possibile sia per il tegolo sia per la coppella, raggiungere una resistenza al fuoco fino a R 120' (normativa UNI 9502).

Solplan Il solaio Solplan è costituito da un elemento prefabbricato in cemento armato precompresso progettato e realizzato di altezza da 35 cm a 50 cm di larghezza standard di 250 cm. Il solaio Solplan viene prodotto con l'applicazione all'interno di un isolante termico e acustico in polistirene. Caratteristiche di impiego I solai Solplan hanno una sezione ad omega e sono piani all'intradosso, sono posti in opera solitamente su travi filanti L e T rovescio di altezza variabile. All'estradosso del solaio dovrà essere posata una lamiera grecata di confinamento, della rete metallica elettrosaldata ed effettuato il getto di una soletta collaborante. Le caratteristiche peculiari dei solai solplan sono: leggerezza, estradosso pianeggiante, ridotta quantità di giunzione tra elementi avendo ciascun solaio una larghezza di 250 cm, spessori ridotti, migliori prestazioni termico e acustiche e la semplicità e velocit di posa. A richiesta è possibile sia per il tegolo sia per la coppella, raggiungere una resistenza al fuoco fino a R 120' (normativa UNI 9502).